Info Guide è un blog gratuito grazie al piccoloissimo supporto della pubblicità.
Se voui continuare a leggere ti preghiamo di disattivare AdBlock e ricaricare la pagina

Creare un virtual host per Xampp

Per visualizzare il nostro sito su xampp  utilizziamo http://localhost/, ma ora impareremo ad accedere alle sottocartelle tramite i nostri indirizzi, es: http://prova2.mioserver/

Per prima cosa dobbiamo aggiungere l’url nell’elenco degli host:
per chi ha Linux:

(al posto di nano potete usare il vostro editor di testo preferito come kate, scratch o gedit)

su Windows aprite come amministratori un cmd e digitate:

ora aggiungete la seguente riga:

(dove, d’ora in poi, al posto di prova2.mioserver scrivete il vostro url personalizzato)
127.0.x.x è il dominio locale (l’ip 127.0.0.1 è localhost), se volete aggiungere più di un url dovete modificare gli ultimi due numeri dell’ip per  formare un ip non presente in questo file.

 

Ora dobbiamo configurare il nostro ip per xampp:

aprite:

e cancellate il cancelletto (#) prima di Include etc/extra/httpd-vhosts.conf  (su Windows etc/ potrebbe essere sostituito da un’altro path)

poi aprite:

dove cancellate tutto e scrivete:

Dove al posto di —-URL—- mettete l’url della vostra cartella.

 

Ed ora riavviate xampp e… funziona!

Riavviare xampp su Linux:

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...